Per 4 persone:

• 4 cotolette di maiale iberico di circa 250 g
• un po' di peperone rosso e giallo tagliato finemente
• 1 peperoncino rosso
• 2 rami per tipo di rosmarino e di timo
• 4 cucchiai di olio d'oliva
• sale marino, pepe macinato grossolamente
• 200 g di insalata (spinaci, radicchio, rucola, crescione)
• condimento per l'insalata fatto con 3 cucchiai di yogurt, sale, pepe, 1 cucchiaio di olio d'oliva, 1 cucchiaio di senape, 1 cucchiaio di erba cipollina a rondelline
• salsa barbecue

Cotolette di iberico alla griglia

Preparazione:

1. Per la marinata mescolare 3 cucchiai di olio d'oliva con 1 cucchiaino per tipo di foglie di timo e rosmarino strappate e sminuzzate, cospargere le cotolette e lasciare riposare a temperatura ambiente per 2 ore.

2. Disporre le cotolette sulla brace della griglia accesa e grigliare ogni lato per circa 2 minuti finchè si forma una bella crosta. Spostare la brace e finire di cuocere la carne sulla parte più fredda della griglia girandola più volte (circa 4-5 minuti).

3. Condire con sale marino, pepe, il resto delle erbe aromatiche, i peperoni tagliati finemente e il resto dell'olio d'oliva.

4. Per un classico "BBQ spagnolo" la carne dell'iberico dovrebbe restare ancora rosa e cedere ancora premendo con il dito – temperatura ideale circa 58-60 gradi – misurabile all'occorrenza con un termometro per arrosto digitale. Quindi lasciare riposare le cotolette almeno altri 5 minuti coperte con un foglio di alluminio su un piatto preriscaldato girandole una volta. In questo modo il calore e il sugo della carne si distribuiscono uniformemente.

5. Lavare l'insalata, centrifugarla e servirla con la salsa allo yogurt.

Da servire con: salsa barbecue (o chutney di pomodori piccante).

Tempi di preparazione:

• per marinare 2 ore

• tempo per grigliare e di riposo circa 15 minuti